Volley, c’è un po’ di paura ma il calendario ora spiana

41 0

Due gare per ripartire. O, senza usare metafore, mettere in cassaforte punti pesanti per prenotare la salvezza. La Lazio Volley è quart’ultima, con due soli punti sui campani del Cimitile che, ad oggi, classifica alla mano, disputerebbero i play-out. E domenica prossima ecco lo scontro-salvezza in programma al Palaluiss. Importante perché è una sfida contro una squadra che ci tallona e perché all’andata, in Campania, perdemmo nettamente.

La Lazio del coach Di Vanno, però, ha fiducia. E anche il calendario potrebbe dare una mano alle nostre speranze. Dopo la gara contro il Cimitile, infatti, saremo ancora al Palaluiss per affrontare Sant’Antioco, che veleggia a metà graduatoria, già salvo. Sarà un’altra occasione per sprigionare sul parquet rabbia e determinazione, provando a conquistare coi denti punti decisivi.

G.Bi.

Nessun commento on "Volley, c’è un po’ di paura ma il calendario ora spiana"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *