Calcio Femminile, onore alla sportività della Lazio

2 0

Non è cosa di poco conto nel mondo di oggi, che mai si sofferma sulle difficoltà degli altri e macina freddezza e cinismo. Forse già conoscete l’antefatto. Il Tarquinia, che non poteva schierare la migliore formazione causa infortuni e malattie nel match con la Lazio di domenica scorsa, ha chiesto alla società biancoceleste di procrastinare la gara in programma nella Tuscia. Potevamo girarci dall’altra parte, non ascoltare la richiesta, anzi cestinarla, presentandoci in campo e sommergendo di gol le giocatrici superstiti del Tarquinia.

Invece, nel più puro spirito della Lazialita’ che vuol dire anche rispetto degli avversari, abbiamo deciso di accettare la richiesta, vivendo una domenica senza calcio, aspettando il recupero. Ad armi pari e con le rose al completo. Onore al Presidente Cortani, al nostro staff, al Capitano biancoceleste e a tutte le nostre ragazze. Siamo la Lazio…

G.Bi.

Nessun commento on "Calcio Femminile, onore alla sportività della Lazio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *