Calcio a 8: ecco Buttaroni, il nuovo numero 2 della società

2 0

Gianluca Buttaroni, ritratto nella foto, è il nuovo Vice Presidente della Lazio Calcio a 8. Rappresenta l’innesto giusto per puntare a traguardi sempre più ambiziosi!

Vicepresidente, per prima cosa può spiegarci cosa l’ha spinta a fare il suo ingresso nella S.S. Lazio Calcio a 8?
“Indubbiamente la prima cosa che mi ha spinto ad entrare nel mondo Lazio è stata la presenza di Andrea Liguori che, oltre ad essere il Presidente di questa società, è anche e soprattutto un amico di vecchia data e per il quale nutro una stima incondizionata. Quindi, nel momento in cui mi ha proposto di entrare in questa famiglia, non ho esitato ad accettare neanche per un istante”.

Pur non essendo passato molto tempo da quando Lei è qui, immagino si sia fatto già un’idea dell’ambiente.
“Senz’altro. L’ambiente che ho trovato mi ha trasmesso subito sensazioni molto positive: c’è tanta voglia di fare bene e un grande desiderio di crescita. Ho riscontrato lo spirito giusto per lavorare mantenendo un profilo molto alto perché, comunque, il nome Lazio richiama inevitabilmente un certo tipo di ambizione…”.

Quali sono le aspettative nei confronti della squadra e quali gli obiettivi stagionali?
“L’obiettivo resta quello di provare a fare una stagione migliore di quella passata. In particolare, giorno dopo giorno, stiamo costruendo il nostro percorso con i relativi traguardi possibili, sappiamo che non è facile lottare per il titolo alla prima stagione nella massima serie ma la nostra comune volontà è quella di rientrare fra le squadre più competitive, seppur consapevoli del fatto che nessuno ci regalerà nulla perché tutti fanno la partita della vita quando incontrano la Lazio… Tuttavia, noi non temiamo nessuno, c’è sempre il massimo rispetto verso gli avversari ma stiamo allestendo una rosa in grado di affrontare tutte le squadre della Lega”.

Ci sono delle particolari aspettative anche per quanto concerne il suo ruolo?
“Sicuramente ho delle aspettative abbastanza alte circa il mio ruolo, voglio offrire un contributo importante per far crescere questa società, cercando di sfruttare il mio background di esperienze. Darò veramente il massimo per portare ancora più in alto la Lazio Calcio a 8. Inoltre, ci tengo a precisare che l’anno prossimo potremo attingere ad un bacino molto importante rappresentato dalla nostra under 23, tra l’altro fondamentale non solo per la crescita del nostro settore giovanile ma per tutto il movimento in generale. L’under 23 rappresenta un mio personale obiettivo, spero si possa disputare un campionato parallelo per questi ragazzi al fine di motivarli ulteriormente per raggiungere la prima squadra”.

Intervista raccolta da Giulio Alberto Scartozzi per il sito web della Lazio Calcio a 8, che ovviamente ringraziamo

Nessun commento on "Calcio a 8: ecco Buttaroni, il nuovo numero 2 della società"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *